Teatro

“Uno dei miei maestri, Mauricio Paroni De Castro, diceva che fare l’attore è una “CANGA”. Una fattura, un sortilegio che ti fanno alla nascita. Io non so chi sia stato ma evidentemente, chiunque esso sia, è riuscito nel suo intento.”

Leave a Reply

Your email address will not be published.